Dall’ultimo articolo abbiamo 5 nuove partite da raccontare.

Sabato 3 marzo le Libellule, alla seconda uscita stagionale, colgono la loro prima vittoria in casa del blasonato Sanga: 4 tempi vinti, 2 persi (4-0, 0-3,6-2, 4-2, 0-2, 8-2) per un complessivo 23-12 che è il riflesso di una partita combattuta e divertente. Daria del Soul Basket e Carla del Sant’Ambrogio le più prolifiche, ma contributi importanti di tutte le 8 bimbe presenti.

Doppio confronto con Settimo Milanese per le Gazzelle. Domenica 4 marzo in casa vinciamo per differenza canestri (41-31 per noi) una gara in cui ci aggiudichiamo 2 tempini, 2 li pareggiamo e 2 li perdiamo (4-4, 2-4, 14-7, 6-6, 10-4, 5-6). Bella partita, con merenda finale assieme alle avversarie, che purtroppo ha visto la nostra Giorgia (Sant’Ambrogio) farsi male ad un polso (che dopo gli accertamenti risulterà purtroppo da ingessare) ma giocare comunque anche il secondo tempino stringendo i denti e segnando molti importantissimi canestri (11 punti alla fine per lei, tra le migliori marcatrici della gara assieme a Matilde della Tummy che segna 12 punti).

In bocca al lupo per una pronta guarigione: non vediamo l’ora di rivederti in campo!

Domenica 18 marzo replichiamo in casa di Settimo. La gara è ancora una volta equilibrata, stavolta perdiamo 4 tempi a 2 (4-8, 2-4, 0-10, 10-0, 8-4, 4-18) per un 38-27 complessivo a favore delle padrone di casa. Gara comunque ben giocata, dove a lungo abbiamo litigato col canestro creando molto ma concretizzando poco, senza però mai calare di impegno e intensità. Peccato per i tanti tiri sbagliati ma … succede! La più prolifica è stata Giada del Vismara con 8 punti. Da segnalare l’ottimo esordio (condito da 2 canestri) di Elisa.

Una vittoria e una sconfitta anche per le Esordienti: Sabato 3 marzo superiamo in Casa la Rondinella 32-22. Assenti le ragazzine di Soul Basket e Sant’Ambrogio segnano molto Paola (Tummy), Adriana e Ginevra (Vismara) e una buona difesa fà il resto. La concomitanza di gare maschili poi fà si che Sabato 10 marzo a Canegrate contro la compagine locale giochiamo, grazie al supporto di qualche Gazzella, con un gruppo “monocolore Vismara”. Vinciamo 9-8 un’ottimo primo quarto ma alla lunga cediamo alle brave avversarie che vincono 39-24. Segnali importanti comunque da parte delle presenti, non ultimo una grande distribuzione dei punti segnati.

Prima della pausa pasquale le libellule troveranno di nuovo la forte Geas mentre le Esordienti faranno visita a Rho. Stay tuned.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here